Side Area Image

Qualità vuol dire assoluta assenza di additivi chimici e conservanti nelle eccellenze La Golosa. Vuol dire 100% di frutta lavorata rigorosamente a mano, senza trucchi né inganni. Qualità è ancora differenziarsi dalla grande industria promuovendo il prodotto nelle piccole realtà come enoteche e gastronomie. La filosofia del produttore è ben espressa da parole come: sensorialità, amore per la scoperta dei profumi e dei sapori, attrazione per il gusto. Mangiare il prodotto di un territorio significa apprezzarne la sua semplicità, apprezzare la natura.

+39 338 3591512
info@lagolosacm.it

Sbattere energicamente le uova con lo zucchero, aggiungendo la buccia di limone e il sale. Aggiungere la farina poca alla volta, il lievito e il latte, mescolando sempre fino ad ottenere un composto omogeneo e abbastanza denso. A questo punto, aggiungere 1 vasetto di confettura extra 90% di anguria bianca La Golosa.

Una volta preparato e lievitato l’impasto della focaccia, stendiamo la massa su della carta forno e trasferiamolo in una teglia. Aggiungiamo olio extravergine, sale, rosmarino e qualche piccolo spicchio d’aglio. Mettiamo la focaccia nel forno ben caldo a 180/200°C circa, per 10/15 minuti. Quando la focaccia sarà ben cotta togliamola dal forno e aggiungiamo la confettura extra di zucca La Golosa.

Sono Maurizio Curi e la mia azienda agricola “La Golosa” nasce nel 2002 ereditando quella che era l’attività dei miei genitori nata a sua volta nel 1952 e portata avanti prima da mio nonno e poi da mio padre. Il nostro lavoro è sempre stato quello di occuparci con amore dei prodotti ortofrutticoli coltivati nei nostri terreni immersi nella campagna marchigiana. La stessa dedizione per la terra l’hanno sempre dimostrata anche mia nonna e mia mamma.

In una ciotola rompere le uova e mescolarle energicamente insieme allo zucchero. Aggiungere poi mano-mano il latte, la farina, il sale e la scorza di limone. Tempo di riposo (facoltativo). Ungere una padella antiaderente con qualche goccia di olio, e far riscaldare. Versare un mestolo di impasto nella padella ben calda, coprire il fondo della padella in modo uniforme con l’aiuto di un bastoncino apposito, oppure muovendo la padella fino a coprire bene il fondo. Cuocere a fuoco basso per circa 1 minuto o finche la crepe non diventa dorata, poi girare dall’altra parte e far cuocere ancora per 1 altro minuto, circa.

[]